il nostro rifugio

 

Il nostro rifugio è intitolato alla memoria di Enrico Mattei come riconoscenza al dono di un prefabbricato del cantiere di Pontremoli della SNAM-SAIPEM del Gruppo ENI in occasione della realizzazione del metanodotto da Cortemaggiore a Panigaglia nel 1967 e per l'interessamento del parroco di Dobbiana Don Walter Becchetti. Trasportato con camion sul posto e rimontato da tecnici specializzati forniti dalla SNAM-SAIPEM con l'aiuto dei soci CAI di Pontremoli. Il rifugio viene inaugurato il successivo anno 1968.

     Enrico Mattei era scomparso tragicamente da soli cinque anni, il 27 ottobre 1962, per la caduta del suo aereo mentre tornava a Milano dalla Sicilia. Nato nel 1906 ad Aqualagna, in provincia di Pesaro, emigrato giovanissimo a Milano, diventa in breve tempo un manager di successo. Partecipa alla resistenza nelle brigate partigiane e, alla fine della guerra, viene nominato Commissario Straordinario dell'AGIP. Nel 1953 fonda l'ENI nella consapevolezza del ruolo strategico che riveste l'energia per lo sviluppo economico del paese e con l'obiettivo di raggiungere anche nel nostro paese l'indipendenza energetica. Per le sue straordinarie capacità imprenditoriali e per le sue doti umane, la figura di Enrico Mattei rimarrà indelebile nel panorama politico-imprenditoriale dell'Italia del XX secolo.

     Negli anni 70 iniziarono le prime settimane verdi in località Logarghena (al rifugio Mattei) con escursioni alle Capanne della Rossa (Bore del Sale), oggi Baita Tifoni, con gli scolari della scuole elementari, dietro interessamento del socio CAI maestro Giulio Tifoni della moglie, di Costantino Cavellini e moglie e Giovanna Filippi Bisciotti. Questa iniziativa fù la prima nelle scuole italiane.

 

 


 

 

Alcuni dati di riferimento del Rifugio "Enrico Mattei".

Per poter usufruire del rifugio è necessario, essere socio Cai, con tessera valida per l'anno in corso e telefonare al responsabile 0187.831155 - 338.2585707, il quale fornirà indicazioni adeguate.

 

Tipo struttura

Rifugio

Altitudine

1.150 mt.

Località

Monte Logarghena

Comune

Filattiera – (MS)

Anno di costruzione

1968

Sezione Cai di

Pontremoli

Posti letto

25

Illuminazione

Gruppo elettrogeno

Acqua

Interna

Servizi igienici

Esterni

Cucina in proprio

Si

Del gestore

No

Periodo apertura

Richiesta chiavi in Sezione - 0187.831.155 - 338.2585707

Locale invernale

Si

Telefono

No

Vie di accesso

da Pontremoli: ore 3 – da Lagdei 4

Ascensioni principali

M.Orsaro – M.Marmagna

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

06.10 | 19:07

Buonasera,
Non trovo da nessuna parte il vostro numero di telefono, potete comunicarmelo?

Grazie,
Antonio Gasperi

...
18.09 | 18:13

buongiorno
alcuni giorni ci siamo recati a Pracchiola per fare una piccola escursione al "piscio di Pracciola".
Giunti al paese abbiamo però avuto una delusione, un cartello avvisava che il sentiero per la cascata è inagibile.
Ci auspichiamo che la vostr

...
14.08 | 17:56

desidero ricevere il vostro calendario gite dettagliato per l'anno in corso, o comunicarmi come posso scaricarlo. Grazie

...
26.07 | 18:24

Vorrei sapere se ci sono escursioni programmate sulla Appennino tosco_emiliano in questo periodo.grazie

...
A te piace questa pagina